Parrocchia Sant'Alessandro

Attività

Immagini

Calendario

 ◄◄ 
 ◄ 
 ►► 
 ► 
Settembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Eventi della Comunità

Servizio Caritas

Apre il nuovo servizio Caritas

Questo sabato 14 gennaio alle h. 15.30, con la benedizione del parroco don Maurizio, sarà inaugurato il nuovo servizio Caritas delle Parrocchie di Sant’Alessandro e San Lorenzo. L’apertura, garantita dalla presenza di volontari della Comunità, è prevista due sabati al mese dalle h. 16.00 alle 18.00, presso i locali della parrocchia di San Lorenzo, con accesso da via San Lorenzo, 42 (il portoncino sulla sinistra guardando l’ingresso della chiesa). Il servizio è destinato alle persone e famiglie in difficoltà residenti sul territorio delle due parrocchie, e si occuperà di fornire a quanti vi si rivolgeranno accoglienza, ascolto e assistenza, attraverso la distribuzione di generi alimentari e vestiario (quest’ultimo in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio di Alessandria, di cui la parrocchia di San Lorenzo ospita il magazzino).

Il nuovo servizio Caritas nasce come risposta della nostra Comunità all’appello degli amici della parrocchia di Santa Maria di Castello a cui va il nostro grazie, i quali finora si sono occupati operativamente di numerose persone e nuclei familiari in difficoltà, provenienti anche dal territorio delle nostre parrocchie. Pur avendo infatti sempre contribuito economicamente attraverso la raccolta di generi di prima necessità, la nostra Comunità ha tuttavia negli ultimi tempi preso atto della difficile sostenibilità, per un singolo gruppo, di un impegno pratico (un vero servizio di accoglienza e distribuzione) che, dati i numeri in crescita, non poteva più aspettare di essere condiviso. Chiamati a vivere il Vangelo e ad accompagnare concretamente i poveri che vivono accanto a noi, il passo successivo è stato dunque l’attivazione di un Gruppo Caritas parrocchiale, attraverso la disponibilità di tanti volontari che hanno deciso di mettere in gioco tempo ed energie, per una Comunità che non escluda i poveri dal proprio orizzonte ma sia in grado di prendersene cura e di integrarli.

L’apertura di questo sabato rientra nel solco di iniziative concretizzatesi nell’ambito del Giubileo Straordinario della Misericordia voluto da Papa Francesco. Un seme di misericordia che ha bisogno di essere innaffiato dal contributo di tutti per crescere e portare frutto. Di qui l’appello che il Gruppo Caritas e don Maurizio rivolgono a tutti i parrocchiani: tutti possono contribuire al servizio, in special modo ricordando che i poveri sono sempre con noi, non solo in alcuni momenti dell’anno, e sono sempre più numerosi. Per questo, ringraziando per la generosità già dimostrata con la raccolta straordinaria di viveri in Avvento, l’invito è a fare un passo in più: la raccolta ordinaria prosegue (si raccolgono in particolare cibi a lunga conservazione e scatolame, es. tonno, pelati, legumi…), in un impegno continuo e costante che se condiviso non sarà gravoso. Speriamo nella solidarietà concreta di tante persone che, specialmente se residenti sul nostro territorio e in ogni caso disponibili ad aiutare, sentano anche propria la responsabilità di prendersi cura di chi è meno fortunato, e ringraziamo in anticipo per la generosità quanti giorno per giorno si ricorderanno di contribuire, vivendo l’invito di Gesù “Voi stessi date loro da mangiare!” (Mc 6,37) che impegna a non dimenticare che il modo migliore per moltiplicare è con-dividere.                     

                                                                                                          Il Gruppo Caritas e don Maurizio